L' U.N.U.C.I.: finalità e compiti
 
 

L'Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d'Italia si è costituita con Regio Decreto del 9/12/1926 n° 2352 (lo statuto è stato parzialmente aggiornato con DPR 1/7/1981 n° 735).

L'UNUCI è un Ente di Diritto Pubblico a carattere non economico (Ente Ausiliario delle Forze Armate), è apolitico ed accoglie gli ufficiali in congedo dell'Esercito, della Marina, dell'Aeronautica, della Guardia di Finanza, del Corpo Militare della C.R.I., del Corpo Militare del Sovrano Militare Ordine di Malta, nonché i Cappellani Militari appartenenti al ruolo ausiliario ed a quelli della riserva.

Appartengono all'UNUCI anche i soci aggregati (Amici dell'UNUCI) che fanno richiesta d'iscrizione e la cui sana e indiscussa formazione morale è accertata dai Presidenti di Sezione.

L'UNUCI è rappresentata nel territorio nazionale attraverso le SEZIONI che svolgono con autonomia l'attività associativa, seguendo le direttive della propria Presidenza Nazionale.

L'UNUCI ispirandosi alle tradizioni militari della Nazione:

  1.  tutela ed eleva il prestigio degli Ufficiali in congedo, perché siano esempio d'amore alla Patria e di virtù civiche a tutti i cittadini;
  2. coltiva la loro preparazione professionale;
  3. mantiene e rende sempre più intimi i vincoli con gli ufficiali in servizio permanente effettivo;
  4. rappresenta ai competenti organi gli interessi degli iscritti;
  5. concorre a richieste di collaborazione in materia di rappresentanza militare degli ufficiali delle categorie in congedo nel quadro della Legge 11/7/1978 n° 382.


D'intesa con le Autorità Militari, attua un programma d'aggiornamento ed addestramento per gli ufficiali in congedo, basato principalmente sulla partecipazione a:
 

  1.  riunioni e conferenze;
  2. attività addestrative e visite culturali presso le Forze Armate delle nazioni aderenti alla C.I.O.R. (Confederazione Interalleata degli Ufficiali in congedo).


 

AGEVOLAZIONI

L'UNUCI consente ai propri iscritti le seguenti agevolazioni:
 

  1. Invio gratuito di una pubblicazione bimestrale tendente all'aggiornamento tecnico-professionale e culturale dei quadri in congedo e a far conoscere le attività svolte dalle varie Sezioni UNUCI d'Italia;
  2. partecipazione a gare sportive indette dall'UNUCI a carattere nazionale, regionale e locale;
  3. ospitalità, estesa anche ai familiari, nell'Albergo "SAVOIA-UNUCI" in Chianciano Terme. (Trattasi di un complesso alberghiero di primo ordine di proprietà dell'UNUCI e gestito direttamente, con pieno e signorile decoro, nell'interesse degli ufficiali e Amici dell'UNUCI iscritti, che sono ammessi mediante pagamento di rette giornaliere inferiori a quelle praticate da altri alberghi di pari categoria);
  4. ammissione alle Mense Militari di Presidio degli ufficiali e Amici UNUCI di passaggio (Elenco sedi delle Mense ufficiali di Presidio: Alessandria - Bari - Bologna - Brescia - Cagliari - Catania - Firenze - Genova - L'Aquila - Livorno - Mantova - Merano - Messina - Milano - Napoli - Padova - Palermo - Piacenza - Pordenone - Roma - Salerno - Torino - Treviso - Trieste - Udine - Venezia - Verona e Vicenza);
  5. agevolazioni e sconti presso alberghi, stabilimenti per cure termali, grandi magazzini, negozi d'ogni genere, medici, etc. segnalati agli iscritti dalla Rivista "UNUCI";
  6. la tessera UNUCI rilasciata agli ufficiali in congedo che è documento di riconoscimento valido, equipollente alla carta d'identità nel territorio nazionale.